martedì 21 ottobre 2014

Ho appena ricevuto le copie del mio nuovo libro. Vedere tutte le ore chino davanti allo schermo, tutta la sofferenza, il divertimento, l'ansia, la preoccupazione, il sudore, l'esaurimento, le notti in bianco, il pezzo di vita che gli ho dedicato racchiusi in questo parallelepipedo, provoca sempre un'emozione particolare. Una specie di profonda nudità. Un pezzo d'anima che mi lascia, e che mi auguro, vi faccia compagnia, almeno durante la lettura.

5 commenti:

moi (grata e felice) ha detto...

Stavo appunto per dirti di scriverlo anche qui..non sai come sono contenta...hai un gran coraggio di svelarti e in tante righe, lo so già, ancora una volta parlerai anche per me...e per tutti quelli della stessa barca...

moi (smemorata) ha detto...

Dimenticavo..già il titolo è fantastico..

vanna ha detto...

Grande Lollo!
Copertina strepitosa e non vedo l'ora di poterlo leggere.

Lorenzo Amurri ha detto...

Attendo il tuo giudizio amica moi ;)

Ristrutturazione toilette ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.